Calcio: il Verona vince il duello veneto

Il campionato italiano della serie A del calcio è finito già da qualche giorno, ma si sa, per alcuni campionati e squadre restano da giocare gli scontri decisivi di una stagione da incorniciare, o da dimenticare, dipende sempre i punti di vista.

E’ quello che è successo tra Cittadella e Verona, due squadre venete che in serie B hanno fatto davvero la loro bella figura, e che ora si sono contese la tanto sognata promozione in serie A.

Un play off tutto veneto che ha visto due giornate di fuoco per le due società, compresi gli allenatori, giocatori ed i tanti tifosi.

L’andata il Cittadella ha segnato due bei goal al Verona mettendo a segno un bel passo verso la serie A. Ma si sa, nel calcio tutto è possibile ed ecco che nel ritorno di ieri il Verona ha segnato una bella tripletta aggiudicandosi la serie A per la prossima stagione calcistica.

I tre marcatori sono stati Zaccagni, Di Carmine e Laribi ma questa promozione è frutto di una grande lavoro di squadra e di una grande tifoseria che ha sostenuto i suoi calciatori, ed ha dato forza e coraggio fino all’ultimo secondo di questa stagione.

Un vero peccato per il Cittadella che si è vista ad un passo dal grande sogno, ma i presupposti sono davvero ottimi e forse la festa è solo rimandata di un anno.

Hellas Verona porta cosi i suoi colori giallo e blu con il tecnico Alfredo Aglietti che è subentrato proprio nel vivo della stagione a Fabio Grosso.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *