Chiesa di San Giuseppe all’Adige: una storia antica da non dimenticare

Se alla Bassona i fedeli possono andare a pregare nella chiesa di San Giuseppe all’Adige, è anche per merito suo.

Era la fine degli anni ’40 quando, accogliendo la richiesta degli abitanti del quartiere, don Aldo Vilio, parroco di San Massimo, si attivò per dotare la Bassona di una chiesa propria, che guidò in prima persona fino al 1965.

A dieci anni dalla morte, il Comune di Verona intitola al parroco la piazza antistante la chiesa, affinchè il suo operato resti vivo nella memoria dei cittadini.

La targa sarà inaugurata domani mattina, alle 11, con una cerimonia a cui parteciperanno il vicesindaco Luca Zanotto, il parlamentare Vito Comencini (proponente dell’iniziativa), il consigliere comunale Roberto Simeoni, il presidente della terza Circoscrizione Claudio Volpato, oltre a numerosi rappresentanti delle istituzioni e ad alcuni familiari di don Aldo.

 

Fonte: Comune di Verona

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *