Export manifatturiero in Veneto: boom 2019

Il Veneto è da sempre una delle regioni italiani più all’avanguardia ed avanzata per quanto riguarda il settore industriale ed economico.

Molte le industrie che lavorano a livello mondiale, e molti anche i soldi che portano nelle casse italiane.

Il settore export manifatturiero, poi, sembra stia vivendo una vera e propria esplosione negli ultimi anni visto che la crescita è davvero altissima.

Attualmente, infatti, si parla di ben 31 miliardi di euro, e stiamo parlando solo della prima metà dell’anno 2019.

Un aumento di oltre 10 miliardi di euro in soli dieci anni.

Dati davvero incredibili che fanno vedere come il Veneto sia una vera macchina da lavoro costante, sicura ed affidabile.

Ecco che in questo 2019 si trova sul gradino più basso del podio delle regioni con più export in assoluto.

Al primo posto vediamo la Lombardia, ed al secondo posto invece l’Emilia Romagna.

Il Veneto si aggiudica la medaglia di bronzo con un ben 13,7% su tutte le esportazioni italiane.

Ma quali sono le destinazioni di queste esportazioni venete?

La destinazione più gettonata resta ancora la Germania seguita dalla Francia, dall’Inghilterra e della Spagna.

Insomma, le nazioni più famose e ben collaborative da sempre con l’Italia.

Se guardiamo il campo extra europeo ecco che troviamo al primo posto gli Stati Uniti, seguiti da Cina e Turchia. Anche se con quest’ultimi si è notato un po’ un calo dall’anno 2018.

Un bel dato che fa notare come ogni anno il Veneto cresca di ben 1 miliardo. Numeri che fanno anche ben sperare sulla rinascita del lavoro in generale.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *