Maltempo: allerta Arpav

Ed eccoci a parlare di un weekend tutt’altro che estivo e caldo.

Dopo la settimana torrida passata in questa fine di luglio è in arrivo una brutta perturbazione che ha tutte le carte in regola per essere violenta, purtroppo.

Le prime avvisaglie sono già arrivate sulle Dolomiti con forti nubifragi e forte raffiche di vento che hanno portato a non pochi danni.

Una frana ha anche chiuso la strada Misurina-Carborin portando a tanti disagi ed ad un formarsi di un traffico in tilt.

Fortunatamente la frana non ha provocato feriti ed una macchina ha sfiorato la tragedia per soli 300 metri.

Il weekend davanti non si prospetta molto più tranquillo a causa di violenti temporali previsti.

Arpav ha già messo tutti in allerta e sta monitorando la situazione in modo assiduo e professionale.

I consigli sono sempre i soliti ed è bene seguirli alla lettera.

Nel momento di picco del temporale è bene restare al coperto e non uscire. Staccate tutti gli apparecchi elettrici per evitare spiacevoli avvenimenti. Mettete al riparo i vostri mezzi di trasporto.

Dopo questa perturbazione è previsto nuovamente un’ondata di caldo estivo, d’altronde siamo proprio nel pieno della stagione e non possiamo aspettarci temperature molto diverse.

Il weekend, comunque, nonostante i forti temporali previsti è previsto torrido dal punto di vista del traffico.

Bollino rosso come capita spesso in questo periodo. Tante le macchine che saranno per le strade e soprattutto per le autostrade. Vacanze, ferie, weekend fuori porta ormai sono all’ordine del giorno. Tutto ormai è però ben organizzato.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *