Nuovo sindaco per Vittorio Veneto

Ed ecco che a Vittorio Veneto sono state fatte anche le elezioni comunali dove è stato scelto il nuovo sindaco di tutto il comune.

I voti sono stati tanti, e per la prima volta dopo tanto, non è stato necessario andare al ballottaggio.

I risultati sono stati chiari e netti ed ora a governare e dirigere il comune di Vittorio Veneto c’è Antonio Miatto.

Ecco quindi che a vincere è il partito del centro destra dimostrando ancora una volta come nel Veneto regni sempre di più la parte della politica destra. Certo, da dire a riguardo ci sarebbe davvero moltissimo.

I voti per Antonio Miatto sono stati del 56,37%.

Al secondo posto invece si è visto arrivare Marco Dus, esponente del centro sinistra con la percentuale del 25,56%.

Procedendo con i posti ecco che si arriva all’ultimo gradino del podio con Alessandro De Bastiano con la percentuale di 11,68%.

Al quarto posto ecco invece Michele Toffoli con il 5,30%, seguito subito da Valerio Petterle con il 1,09%.

Antonio Miatto, il nuovo sindaco, si è detto molto felice dei risultati soprattutto perché Vittorio Veneto è abituato procedere sempre con secondo turno per il ballottaggio.

Questa volta, invece, il risultato è stato chiaro e netto fin dal primo turno.

Tra i tanti obiettivi del nuovo sindaco c’è un maggiore contatto con la città istaurando un rapporto di fiducia ed il pià aperto possibile in ogni decisione e scelta.

Ora, Antonio, ha sicuramente un chiaro motivo per impegnarsi ancora di più visto la grande maggioranza dei voti.

Una responsabilità di cui va fiero.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *