plastica

Padova: la prima città plastic free

Ebbene si, il Veneto ha un altro record.

Una sua città, e per la precisione la tanto famosa ed antica Padova, è la prima città italiana ad aver ben 13 locali in cui non esiste più nessun oggetto in plastica usa e getta.

Tredici locali tra ristoranti e bar si sono riuniti di spontanea volontà ed hanno deciso di cominciare questa iniziativa con la speranza di poter finalmente avviare una cosa virale ed eliminare per sempre la plastica non riciclabile.

La sensibilizzazione su questo importante tema sta dando i suoi frutti, anche se dati recenti hanno portato alla luce come in diverse spiagge si trovino ben 10 rifiuti ad ogni passo, e per la maggior parte è proprio plastica non riciclabile.

Padova ha fatto il primo passo e questi locali ora presentano ed utilizzano solo stoviglie e posate in ceramica, vetro od acciaio.

Nel caso in cui sia indispensabile usare della plastica ecco che quella usa e getta classica è stata sostituita da plastica PLA, ovvero bio degradabile fatta con farina di mais od altri materiali naturali bio.

Un piccolo ma decisivo passo che chissà sia seguito e preso da esempio da tantissimi altri esercizi pubblici ed anche privati.

Da soli è difficile cambiare il mondo ma tutti uniti si può davvero fare qualcosa.

Già in molte altre occasioni Padova ha dato segno di come sia all’avanguardia e molto attenta e sensibile ad argomenti importante per la salute del Pianeta. Ed anche questo caso lo dimostra appieno.

Ora non ci resta che vedere se altre città seguiranno la scia.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *