Padova: studenti sempre più irrispettosi

Sono passati parecchi mesi da quando si sono trovate delle scene in centro a Padova davvero raccapriccianti.

Era il 13 gennaio di questo 2019 quando, all’alba, si sono trovati numerosi rifiuti, oggetti rotti, cestini rovinati ed urina in molti punti del centro.

Padova è da sempre una città famosa per la sua eleganza, storia, cultura e fama. D’altronde vi è anche una famosa Università che è tra le più antiche e gettonate del territorio italiano.

Purtroppo, però, a volte ci sono persona altamente maleducate che dovrebbero imparare, invece, a vivere un po’ meglio con il resto del mondo.

Le indagini sono andate avanti per mesi, anche perché per sbloccare e cercare le immagini di diverse telecamere di sorveglianze serve tempo e molto lavoro addietro.

Ma ecco che, dopo diversi mesi, finalmente si è arrivati a dei nomi e cognomi.

Ben sette i giovani studenti denunciati, tra cui anche uno multato con una somma non proprio cosi simbolica diciamo.

Una lezione che si spera servi anche per tutti quei giovani che magari hanno l’idea di fare qualche bravata qua e là.

Sempre di più i giovani che non hanno rispetto verso le istituzioni, verso chi li circonda e nemmeno verso il luogo in cui vivono.

Arrivare ad urinare lungo una strada molto trafficata, rompere parti dei beni pubblici e poi credere di farla franca.

E’ arrivato il momento di mettere ordine e far capire ai giovani d’oggi che non tutto è sempre dovuto, e che il rispetto va dato in primis ad ogni persone ed oggetto.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *