Scuola: ancora giornate dello sport

Ormai da un po’ di anni le scuole si arricchiscono di nuovi progetti volti a far vivere nuove esperienze ai diversi alunni.

Uno di questo è sicuramente quello delle giornate dello sport in cui tutti i bambini e ragazzi possono scoprire e provare nuove attività fisiche.

Il problema della sedentarietà e dell’obesità, infatti, è sempre più vivo nel nostro paese e progetti come questi sono davvero importanti per far capire alla gioventù come faccia bene e sia bello muoversi e fare sport.

Anche in questo anno scolastico appena iniziato sono in programma alcune giornate dedicate allo sport. Come sempre si faranno in febbraio dopo le classiche vacanze di carnevale che da anni danno qualche giorno di festa ad alunni ed insegnanti.

La Regione Veneto si è resa ben disponibile a dare risorse ed eventuali aiuti per organizzare al meglio questi giorni dedicati allo sport.

Si crede fermamente che lo sport possa essere una chiave importante per far si che i giovani crescano più in salute, in forze e con un carattere più determinato e capace di restare lontano dalle tante tentazioni negative che la vita può portare lungo la strada.

Ottima, poi, la possibilità di creare delle esperienze sportive al di fuori dell’ambiente scolastico, ovvero outdoor, anche in giorni diversi dai classici post carnevale.

Fondi importanti anche per tutte le scuole che decideranno di organizzare un’esperienze di prova della pratica sportiva di attività invernali come sci, snowboard e similari.

Insomma, le basi sono davvero ottime ora basta solo utilizzarle nel modo migliore possibile.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *