Vaporetto rosa: la nuova iniziativa

Già da qualche anno si sente fortemente parlare della prevenzione per quanto riguarda il tumore al seno.

Molte le donne che hanno dovuto combattere contro questa terribile malattia. Molte ce l’hanno fatta, e molte invece hanno dovuto arrendersi.

Dopo i tanti casi ecco che si è accesa una vera e propria battaglia per insegnare alle donne di tutto il mondo che prevenire è meglio che curare e che un cancro se trovato in tempo può essere sconfitto molto più facilmente.

Ecco quindi tante feste, manifestazioni ed anche progetti volti ad aiutare più donne possibili.

Proprio nella giornata di ieri 30 settembre è partita la prima tappa del Vaporetto Rosa, un interessante progetto che vuole dare la possibilità di fare visite a tutte le donne che lo desiderano.

Vaporetto Rosa è un vero e proprio battello con a bordo dei medici specializzati pronti a dare informazioni utili ed importante a tutte le donne. Non solo, ma daranno anche delle vere consulenze e sono a completa disposizione per imparare l’auto palpazione del seno e per imparare ad interpretare i diversi segnali e cambiamenti che il nostro corpo ci può mandare in caso di qualcosa di anomalo.

Il battello è ricoperto da una pellicola rosa con la scritta Prevenzione è vita. Ed è proprio vero.

Le altre tappe sono le seguenti:

  • sabato 7 ottobre si sposterà a Murano e a Burano
  • il 14 ottobre Marghera
  • il 21 all’hotel NH Laguna Palace di Mestre
  • ultima tappa lunedì 20 ottobre al Lido di Venezia e a Pellestrina

Donne non siate timorose ed andare ad informarvi.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *