arrestato un minore

Vicenza: 12 anni e scivola dal bancone

La notizia è già corsa alla velocità della luce.

A Vicenza una ragazzina di soli 12 anni è in condizioni di salute molto critiche a causa di una caduta dal secondo piano di una palazzina.

La ragazza si trovava nella sua camera al secondo piano situata in un palazzo nel Quartiere dei Ferrovieri, quando attorno alle ore 22 circa si è sentito un forte urlo, e purtroppo era proprio lei che era caduta dal balcone.

Sono stati chiamati immediatamente i soccorsi che sono arrivati molto velocemente per poi portarla d’urgenza al reparto di rianimazione pediatrica del San Bortolo di Vicenza.

Sono arrivati subito sul posto anche i carabinieri i quali hanno pattuito si sia trattato di un vero incidente e che dietro a quella scivolata non si nasconda quindi nulla di compromettente.

La madre è stata la prima accorgersi dell’accaduto in quanto era tranquilla in cucina quando all’improvviso ha sentito il forte urlo della figlia.

E’ corsa immediatamente in camera dove ha visto la finestra aperta e poi guardando di sotto l’ha vista a terra.

Deve essere stato un momento davvero tragico per entrambe.

Per ora la giovane ragazza è in prognosi riservata. Le ferite purtroppo sono gravi ma non dovrebbe esserci rischio di morte o di danni irreversibili.

Purtroppo però, quando l’urto è cosi forte, si tende sempre a rimanere cauti in quanto la situazione può cambiare da un momento all’altro.

Non ci resta che pregare per la ragazza ed aspettare nuove notizie con la grande speranza che siano il più positive ed ottimistiche possibili.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *