Weekend di maltempo in tutto il Veneto

Il weekend è ormai finito ed ecco un nuovo lunedì ed una nuova settimana.

Per molti potrebbe essere iniziato il tanto atteso periodo di ferie, per altri invece il conto alla rovescia per un po’ di vacanza.

Qualunque sia la tua situazione è certo che il weekend appena passato non è stato di certo ricco di caldo e sole.

Una discesa molto repentina delle temperature con violenti nubifragi e forti raffiche di vento hanno toccato un po’ tutto il Veneto.

Molte le città ed i paesi che hanno dovuto fare i conti con i danni avuti da questo weekend, che però bisogna ammettere si credevano ancora maggiori dalle previsioni date nei giorni precedenti.

Frane, allagamenti, alberi spezzati e tanti oggetti volati via dal forte vento.

Fortunatamente non si contano feriti gravi, tuttavia gli attimi di paura sono stati tanti.

Tra gli episodi possiamo citare quello successo al Duomo di Verona durante una messa.

Una porzione del tetto è crollato proprio su un locale tecnico adiacente il Duomo ed ha spaventato non poco i fedeli che stavano ascoltando con attenzione la messa liturgica.

Molte anche le strade chiuse per allagamenti o per frane, in special modo lungo le Dolomiti.

Tante le chiamate fatte ai vigili del fuoco e numeri di emergenze per segnalazioni e per piccoli interventi necessari. Per fortuna nulla di grava da ostacolare la vita o la sicurezza degli abitanti veneti.

Ora la perturbazione è passata e già da oggi si ricomincia a sentire l’aria estiva con un notevole rialzo delle temperature.

Aiutaci a crescere, Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *